Tecnologia

Western Digital presenta la sua nuova tecnologia di archiviazione dati

Novità sul fronte della tecnologia di archiviazione dati. Il costruttore Western Digital ha ideato un rivoluzionario modo per archiviare dati sugli Hard Disk, metodo che promette di fornire fino all’11% in più di spazio.

Questa nuova tecnica si chiama Advanced Format ed utilizza settori da 4KB invece di settori da 512 byte AF andando dunque a modificare la struttura con cui vengono organizzati su disco i dati. Questa nuova tecnica, secondo Western Digital, è già pienamente supportata da sistemi operativi Windows Seven, Windows Vista e le ultime versioni di Mac OS e Linux, mentre per altri sistemi operativi come Windows XP sarà necessario installare un driver specifico.
La nuova tecnologia non necessità di alcuna modifica hardware tuttavia Western Digital ha specificato che nessun Firmware potrà mai intervenire per aggiornare i vecchi Hard Disk facendogli utilizzare questa tecnologia.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.