SEOTwitter

Come incrementare il numero di backlink con Twitter

Incrementare i Backlink con Twitter

Oltre ad essere un ottimo strumento per socializzare e diffondere il proprio nome sul Web, Twitter può rivelarsi anche strategico per incrementare i maniera organica i link al proprio sito, e per un migliore posizionamento sui motori di ricerca.

Ecco alcuni consigli per i webmaster che disiderano sfruttare al meglio il loro account su Twitter.

Producete contenuti di qualità.

Più interessanti riuscite a rendere i vostri contenuti, più altri utenti del Web saranno disposti a linkarvi. Condividete i vostri articoli migliori, re-twittateli spesso in maniera tale da intensificarne l’esposizione a vecchi e nuovi abbonati. I vantaggi a lungo termine sono consistenti.

Cercate altri Twitters che condividano i vostri interessi.

Sarà più semplice stabilire relazioni e acquisire nuovi abbonati. Focalizzate l’attenzione sui Twitters più gettonati, poiché entrare in relazione con essi vi farà senz’altro schizzare avanti con i rank. Evitate però di sprecare tempo prezioso contattando le celebrità: infatti, queste persone di solito non rispondono ai messaggi, specie se provenienti da gente non celebre. Per cercare gli utenti, si consiglia il motore di ricerca di Twitter, la Twitter Search.

Create una lista di Twitters preferiti e restate in contatto con loro.

Re-twittate i loro tweet, rispondetegli, inviate loro commenti privati, ecc.: saranno più propensi a tenersi in contatto con voi. Evitate però di riempirli di messaggi, o potrebbero cominciare a ritenervi seccanti o peggio, degli spammer.

I metodi qui consigliati funzionano soltanto se siete costanti nella vostra attività su Twitter. Certo, non c’è bisogno di contattare gli altri Twitters ogni giorno: 2-3 volte la settimana è sufficiente. L’importante è che manteniate vive le relazioni. I risultati si vedono a lungo termine.

Come incrementare il numero di backlink con Twitter
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.