Internet

Server VPS, cos’è, quanto costa e che caratteristiche deve avere

Quando si progetta la propria presenza online senza dubbio un sito web ha un ruolo di spicco

Server VPS, ne hai mai sentito parlare? Quando si progetta la propria presenza online senza dubbio un sito web ha un ruolo di spicco, molti si concentrano giustamente sulla sua grafica, che deve essere accattivante, ma al contempo renderlo usabile. Un sito moderno, per rivelarsi efficace deve essere pensato anche per mobile, risultare veloce e performante. Spesso ci si concentra molto sul CMS, sulla grafica, sui contenuti, tutti elementi sicuramente importanti, ma non bisogna mai sottovalutare il ruolo dell’hosting.

Possiamo avere il sito migliore del mondo, ma se il nostro server risulta lento, poco performante o magari è spesso irraggiungibile, la nostra presenza online ne risentirà inevitabilmente. Il mondo dell’hosting è estremamente ampio e diversificato e presenta soluzioni per tutte le esigenze e naturalmente per tutte le tasche. Scegliere un server dedicato potrebbe sempre garantirci le migliori performance possibili, oltre alla possibilità di gestire software e funzionalità del nostro spazio con grande autonomia e ampi margini di manovra. Non tutti i progetti web giustificano però questa spesa o semplicemente possono permettersela. Esistono per fortuna soluzioni molto valide, ma decisamente più abbordabili nel prezzo, oltre che estremamente flessibili, come i VPS (virtual private server) i server dedicati virtuali.

Un server dedicato virtuale permette elevate performance e massimo controllo e al contempo libera da vincoli hardware. Un buon server VPS si evolve nel tempo, è flessibile e sempre allineato alle proprie reali esigenze. I Server VPS di Ikoula hanno configurazioni altamente personalizzabili con prezzi che partono da appena €12,99 (+ Iva) al mese. Questa soluzione server consente di decidere liberamente quante CPU avere a disposizione, scegliere la quantità di RAM più adatta a noi, fino a ben 32 GB, avere uno spazio di archiviazione compreso tra 50 e 200 GB, perfetto quindi anche per i progetti più complessi.

Diversamente da come avviene per la gran parte delle soluzioni hosting o i server dedicati o virtuali, il ciclo di fatturazione poi non è obbligatoriamente annuale, ma si può decidere di acquistare il proprio server VPS anche solo per 1 o 3 mesi, così come per 6 mesi, un anno o più anni. Anche da questo punto di vista massima flessibilità. Tutti i VPS Ikoula sono dotati di un pannello di controllo completo, funzionale e potente, che consente di gestire ogni aspetto della propria configurazione e di cambiarla in base al mutare delle proprie esigenze.

Sarà sempre possibile accedere alla cronologia delle modifiche, alle statistiche di consumo del VPS, alla gestione completa dei DNS e molto altro ancora. Sono incluse periodiche scansioni di sicurezza, un servizio per backup professionali e la possibilità, ogni volta che se ne abbia bisogno, di avere il supporto di un team tecnico, al quale poter anche affidare, completamente o parzialmente la gestione dei propri server VPS, nel caso in cui non lo si voglia o sappia fare direttamente. Quella che l’azienda francese Ikoula propone anche nel nostro paese (nella nostra lingua) è una soluzione decisamente interessante, in un mercato competitivo e in continua evoluzioni.

Tags

Articoli simili

Guarda anche

Close