Varie

Impianti saldatura: lavoro manuale o automatizzazione?

Il lavoro di saldatura di tipo esclusivamente manuale viene oggi relegato perlopiù alle piccole industrie di tipo artigianale che vogliono differenziarsi dal lavoro di massa, dal lavoro in serie, che vogliono immettere sul mercato prodotti che siano unici, diversi da ogni altro prodotto disponibile. Tutte le altre realtà di più grandi dimensioni, dovrebbero invece assolutamente prendere in considerazione l’idea di inserire negli impianti saldatura anche delle isole robotizzate, dove i robot lavorano al posto dell’uomo, dove l’artigianalità, è vero, viene meno, ma è possibile rendere la produzione davvero molto performante.

Che cosa significa avere una produzione performante? Significa prima di tutto avere la possibilità di creare un maggior numero di prodotti in brevi lassi di tempo. Significa anche avere la possibilità di non incorrere mai in alcun tipo di errore, rendendo quindi la produzione sempre qualitativamente elevata e sempre fluida, senza che vi sia mai quindi un rallentamento o un blocco. Avere una produzione performante di questa tipologia significa anche risparmiare e questo consente di mantenere i propri prezzi finali bassi, rendendo la propria realtà industriale tra le più competitive del settore, tra quelle che possono davvero sperare di ottenere un successo immenso.

Ovviamente sono disponibili molte diverse tipologie di sistemi robotizzati per la saldatura e proprio per questo motivo è molto importante a nostro avviso decidere di fare affidamento su una realtà specializzata in questo settore che sia in grado di offrire alla vostra industria la consulenza necessaria per scegliere i macchinari migliori. Anche le industrie più navigate e che hanno ormai assunto competenze davvero elevatissime infatti possono sbagliare nello scegliere un macchinario, magari di altissimo livello ma non propriamente adatto alla loro specifica tipologia di produzione.

Inoltre, è necessario ricordare che la realtà su cui farete affidamento deve garantirvi anche altre tipologie di macchine industriali. Anche se la robotizzazione è di fondamentale importanza, ci sono infatti alcuni lavori che dovrete effettuare in modo diverso, con l’ausilio quindi di persone in carne ed ossa. In questi casi è necessario avere anche macchinari di altra tipologia, sia da utilizzare direttamente negli spazi industriali che da utilizzare fuori dalla sede, questi ultimi con compressore d’aria incorporato quindi e dimensioni compatte, per lavori di manutenzione e in tutte quelle occasioni in cui non è presente una fonte di aria compressa. Ovviamente nel caso in cui il lavoro venga effettuato direttamente dall’uomo, è importante che siano presenti anche dispositivi per la sicurezza personale di elevata qualità, prime fra tutti le mascherine ovviamente. Solo in questo modo i dipendenti di un’industria possono lavorare senza alcun tipo di timore, rispettando la propria incolumità al cento per cento.

Vi ricordiamo che ogni macchinario per la saldatura può andare incontro ad una naturale usura. Proprio per questo motivo è molto importante sottoporlo a revisioni periodiche e costanti e a lavori di manutenzione, anche, se necessario, con la sostituzione di alcune sue componenti. Ricordatevi quindi che la realtà su cui deciderete di fare affidamento deve garantirvi anche questo genere di servizi, se volete davvero avere la possibilità di rendere i vostri impianti sempre performanti come quando li avete acquistati.

Impianti saldatura: lavoro manuale o automatizzazione?
5 (100%) 1 vote

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.