Internet

Il fenomeno Smart TV

L’ Internet tv o comunemente chiamata smart tv sta entrando con sempre più facilità nelle nostre case. I nuovi televisori led infatti sono dotati di funzioni multimediali che ampliano i limitati orizzonti dei vecchi tv color. Intrattenimento multimediale, internet, film on demand, skype, apps, chat e giochi fanno parte dell’ occorrente delle smart tv. La connessione con la rete è garantita dall’entrata per il cavo ethernet o, come in molti casi, da un ricevitore wifi. Le porte Usb invece servono per visualizzare video, file musicali ed immagini. I codec supportati ormai sono tantissimi: si va dal classico mp3 e ac3 per la musica a xvid, divx, H.264 e MP4 per la parte video.
Samsung, Lg, Toshiba, Sony, Philips tutte le maggiori marche hanno in catalogo un modello di smart tv. Samusung ad esempio permette tramite apps la visualizzazione di contenuti editoriali ad esempio del Corriere, Repubblica, Gazzetta ecc. mentre la parte “social” supporta i vari Facebook, Twitter ecc. Con il microfono e telecamera in molti modelli incorporati si possono fare videochiamate e chat tramite il popolarissimo Skype oppure tramite Google Talk.
Anche Google Maps può essere richiamato in tutta comodità stando seduti sul divano di casa tramite telecomando. Certo, in questo caso chattare è molto scomodo, ma sono pronte diverse periferiche esterne come tastiere wireless e mouse.
Prezzi di una smart tv: ovviamente più alti rispetto ad un classico tv led o plasma. Con 500 euro però si possono portare a casa ottimi modelli da 32-37 pollici lcd o led, per un intrattenimento multimediale totale.
Il fenomeno Smart TV
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.