Tecnologia

Il 3D anche nelle case dei consumatori!

Sono passati anni da quando il 3D ha fatto il suo primo ingresso, a dire la verità non proprio fortunato, nei cinema di tutto il mondo e solo ultimamente è tornato alla ribalta in modo prepotente visto che moltissimi film stanno uscendo in questo formato, e tra tutti segnaliamo l’attesissimo Avatar.

Ma oggi le cose sono cambiate ed il cinema è supportato dall’home entertainment che grazie alle nuove tecnologie è ora in grado di portare questa tecnologia direttamente nelle case dei consumatori. Con un comunicato infatti la Blue Ray Disc Association (ovviamente legata a Sony) ha emanato le caratteristiche standard per riprodurre il 3D sui Blue Ray. I dischi Blue Ray sono infatti abbastanza grandi per contenere film in questo formato tuttavia bisognerà possedere televisori dagli standard di refresh molto elevati (120 Hertz) e bisognerà avere lettori di ultima generazione (Sony ha però annunciato un aggiornamento software per i possessori di Playstation 3 che renderà compatibile il suo Blue Ray).
Il 3D anche nelle case dei consumatori!
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.