News

Gambling online, 69 su 76 marchi legati al mobile. Il caso Betfair

Il gioco d’azzardo si adatta al digitale e si prepara a diventare sempre più virtuale. Gli ultimi dati confermano la tendenza del settore, costantemente attento alle novità tecnologiche per impiegarle a proprio vantaggio. Il mobile sta assumendo un ruolo importante nel mercato, con i produttori che stanno sviluppando applicazioni per smartphone e tablet ogni volta più efficienti.

Non è un caso se 69 su 76 marchi di gambling hanno messo a punto almeno un’app per dispositivi mobili. I cellulari sono sempre con i clienti e possono collegare l’utente con il casinò in qualsiasi momento della giornata. I pendolari giocano sul treno, gli appassionati di sport puntano live dagli eventi, chi svolge le commissioni anche in coda alla posta. È quindi importante per le aziende sviluppare prodotti in grado di garantire rapidità di fruizione e una grafica all’altezza delle aspettative dei clienti.

Proprio sull’impatto ottico si è concentrato il lavoro dei marchi più prestigiosi, con giochi sempre più realistici e macchinette ispirate a una varietà di temi cult. A completare il pacchetto l’offerta dei bonus di benvenuto, che variano a seconda del gestore. Nella maggior parte dei casi si tratta di un bonus sul primo deposito, che permette di raddoppiare la cifra versata sul conto. Soltanto alcuni portali concedono inoltre un piccolo importo al momento dell’iscrizione, senza bisogno di caricare denaro.

Un esempio delle modalità con cui il gioco d’azzardo si sta proponendo nella sua versione online è portato da Betfair Casinò. L’azienda britannica ha di recente acquistato Paddy Power, proponendosi ai clienti con un’offerta ampia su più fronti. Non soltanto casinò online, slot machine e videolottery, ma anche scommesse sportive reali e virtuali. Un esempio della diffusa volontà di offrire quanti più giochi possibili agli utenti, anche per marchi che si sono affermati specializzandosi su una tipologia di puntata.

Il portale londinese ha sviluppato alcune slot machine online di terza generazione, che il cliente finisce per associare automaticamente al nome di Betfair. Tra questi uno dei più apprezzati dagli internauti è Justice League, ispirato ai più famosi supereroi della Marvel, protagonisti nella Lega della Giustizia. Gli appassionati giocano nella speranza di trovare le combinazioni riguardanti i personaggi a cui sono affezionati, unendo dunque il divertimento a una loro passione.

Un altro fenomeno cult trasformato in slot machine è Matrix, famoso film di fantascienza nato dalla mente dei fratelli Wachowski. Neo, Morpheus, l’agente Smith e Trinity sono alcuni dei protagonisti del gioco ambientato nel futuro dominato dalle macchine. Chi invece ama i cartoni animati prodotti negli Stati Uniti potrebbe trovare interessante American Dad, che si richiama alla famiglia Smith del noto cartone a stelle e strisce. Stan, Roger e Francine sono alcune delle combinazioni vincenti che permettono agli scommettitori di incassare più di quanto hanno scommesso.

Soltanto alcuni esempi di quanto il settore del gioco d’azzardo si proponga sempre più come completare alla cultura popolare, intrecciandosi a film, fumetti e cartoni di successo. Con la diffusione di internet e dell’online gaming il loro legame sarà ancora più stretto, permettendo una maggiore fidelizzazione del cliente

Gambling online, 69 su 76 marchi legati al mobile. Il caso Betfair
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.