SoftwareWindows

Deframmentare il disco fisso o un singolo file con Piriform Defraggler

Come ben saprete, il disco rigido viene frammentato quando il sistema operativo non riesce ad allocare spazio sufficiente per un file da memorizzare in pieno e, quindi, utilizza lo spazio libero che trova.

Allo stesso modo, la deframmentazione di un disco aiuta a ricomporre questi file fisicamente in modo che i pezzi di ogni file siano almeno vicini. Siccome il processo di deframmentazione aiuta, oltre che a proteggere il disco rigido, anche ad ottimizzare le prestazioni e creare spazi, trovare un tool o una utility che porta a compimento questo processo diventa indispensabile.

Molti utenti Windows hanno familiarità con il programma di Defrag, o altri strumenti di deframmentazione, mentre oggi vi consiglio Piriform Defraggler, che funziona allo stesso modo ed ha una interfaccia utente molto intuitiva.

La novità ghiotta, comuqnue, sta nel fatto che con Piriform Defraggler si può scegliere di deframmentare un solo file. Questo è utile soprattutto in momenti in cui hai appena completamente deframmentato l’intero disco, ma hai scoperto che ti restano solo una manciata di file da deframmentare. Invece di spendere troppo tempo a deframmentare il disco tutto nuovo, si può scegliere di deframmentare solo i file che ne hanno bisogno.

Davvero fantastico, per questo scopo!

Deframmentare il disco fisso o un singolo file con Piriform Defraggler
Vota questo articolo

Articoli simili

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.