MicrosoftSistemi OperativiWindows

Windows Seven Black Ring of Death: problema risolto

Da qualche giorno un problema affligge il nuovo sistema operativo Microsoft, Windows Seven. E’ stato infatti segnalato un problema che ha cominciato a manifestarsi dopo l’update di novembre. Il danno consiste in uno schermo completamente nero dopo l’avvio con il quale è praticamente impossibile lavorare, ed è stato per questo chiamato Black Screen Of Death (ossia lo schermo nero della morte).

La Microsoft ha risposto alle segnalazioni che non è un problema causato da un suo errore e che probabilmente un malware a generare tutto questo. Diversa la versione di una casa inglese, la Prevx, che ha prima imputato la colpa ad un errore di Microsoft ed ha poi ritrattato adducendo come motivo il solito malware.

In realtà pare che il problema si causato da una alterazione del valore REG_SZ nel suo valore Shell, ma ciò che a noi interessa di più è la patch prontamente rilasciata sempre da Prevx che risolve definitivamente il problema

Windows Seven Black Ring of Death: problema risolto
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.