News

Biglietto da visita: ciò che le nuove tecnologie non riescono a cancellare

Le nuove tecnologie hanno reso con il passare del tempo alcuni prodotti cartacei piuttosto obsoleti. Questa considerazione vale per molti oggetti di uso quotidiano, tranne che per i biglietti da visita. C’è chi ha provato a creare delle apposite applicazioni per dare vita a biglietti da visita in versione digitale e c’è chi ha ben pensato di utilizzare un QRCode personale che rimandi al proprio profilo social o al proprio curriculum vitae online, tutti tentativi questi che non sono andati a buon fine, che non hanno decollato, che sono rimasti, appunto, dei meri tentativi. Il biglietto in formato cartaceo non può essere soppiantato da niente di virtuale perché il bello di questo piccolo pezzo di carta non deve essere ricercato esclusivamente nell’oggetto in sé, bensì nel gesto stesso che ci porta a compiere: il gesto di scambiarsi qualcosa.

Lo scambio di un piccolo oggetto tra persone sconosciute o semi sconosciute ha un immenso valore, uno scambio che è il seme per l’inizio e la crescita di un possibile rapporto, uno scambio che è un vero e proprio contatto e in quanto tale comunicazione. E il biglietto da visita inoltre è un prodotto talmente tanto piccolo che spesso durante questo scambio le mani di persone sconosciute arrivano persino a sfiorarsi, un altro dettaglio da non sottovalutare, un contatto questo che è anche quindi fisico e proprio per questo motivo capace di restare nella mente di entrambe le parti in gioco per molto più tempo. Tutto questo il virtuale non può in alcun modo donarlo ed è per questo che il biglietto da visita è un prodotto cartaceo che non passerà mai di moda.

Ma attenzione, tutto questo non vuole assolutamente dire che le nuove tecnologie non abbiano affatto cambiato il biglietto da visita. Prima di tutto lo hanno reso molto più versatile, democratico, adatto a tutti. Se un tempo il biglietto da visita era un prodotto esclusivo quindi dei liberi professionisti, oggi tutti vogliono invece poterne avere uno. In secondo luogo il biglietto da visita corre sul filo del web: oggi infatti realizzare dei biglietti da visita online in pochi semplici click è un vero e proprio gioco da ragazzi. Terzo, ma non per questo meno importante, l’estetica. Un tempo i biglietti da visita erano tutti uguali, privi di spessore, con un’estetica non particolarmente accattivante. Ma oggi grazie alle nuove tecnologie di stampa e al progresso della grafica è possibile dare vita a biglietti personalizzati nella forma, nel colore, nella scelta dei caratteri, biglietti belli, accattivanti, davvero carichi di fascino. Così i biglietti da visita sanno davvero parlare del loro proprietario, sanno essere una sorta di sua descrizione, sanno essere lo specchio della sua personalità.

Ma, dirà qualcuno, i biglietti da visita online che sono in possesso di queste eccezionali caratteristiche hanno sicuramente dei prezzi elevati. Possiamo assicurarvi che invece non è affatto così. Dovete capire infatti che le aziende che si occupano di grafica e stampa che hanno deciso di lavorare solo sul web hanno avuto la possibilità di abbattere i loro costi e di allargare il loro orizzonti: ciò significa prezzi di listino nettamente inferiori rispetto alla media, per biglietti da visita quindi economici.

Sono molte oggi le realtà su cui potete fare affidamento per la realizzazione dei vostri biglietti da visita online. Tra queste, ci sentiamo in dovere di segnalare GekoPrint, una ditta che ha una gamma di prodotti davvero molto vasta e che offre la massima personalizzazione possibile, prodotti che sono tutti di ottima qualità, stampati in alta definizione con inchiostri che non sono dannosi per l’ambiente, prodotti pensati per le aziende che vogliono a tutti i costi fare colpo su ogni possibile cliente o collaboratore.

Biglietto da visita: ciò che le nuove tecnologie non riescono a cancellare
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Guarda anche

Close