News

Aprire file odt di OpenOffice con Microsoft Office Word

OpenOffice è un ottimo programma, famoso per essere il concorrente diretto della suite Office della Microsoft ed annovera una versione opensource dell’editing di testo funzionale e flessibile. Uno dei problemi più frequenti, in tal caso, é come riuscire ad aprire file odt di Open Office con Word.

Con la versione di Microsoft Office 2010 è stata integrata la possibilità di aprire e leggere i file .otd creati con OpenOffice, ma chi di noi possiede versioni precedenti deve trovare una soluzione per poter leggere ed editare questi tipi di file.

Vediamo quali sono le possibilità che abbiamo.

Aprire file odt di OpenOffice con Microsoft Office

1. Scaricare ed installare un piccolo add-ons “ODF Add-in for Office” e durante l’installazione dobbiamo ricordarci di spuntare le caselle per l’associazione dei file ODF, così che potremo aprirli direttamente da “esplora risorse”

2. Scaricare questo programma dedicato ed in grado di convertire i file di OpenOffice in un formato compatibile con Microsoft Office.

Vi ricordo, comunque, che esiste anche la possibilità di convertire documenti Office in vari formati qualora ne abbiate bisogno.

Aprire file odt di OpenOffice con Microsoft Office Word
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.