SoftwareWindows

Software Open Source per Windows 7 : i 5 migliori di cui non potete fare a meno

“Open Source” e “Windows” possono apparire come due termini contrastanti, ma non è sempre così. Perlomeno, non da parte di quegli sviluppatori che credono sia nella filosofia Open Source, sia nel software di Microsoft.

La seguente Top 5 di prodotti software Open Source è tutta dedicata a Windows 7, l’ultimo figlioccio di Bill Gates.

Software Open Source per Windows 7

1. Notepad ++ – Editor gratuito, conosciutissimo,flessibile, multi-linguaggio (HTML, CSS, C++, PHP, ecc.). Si tratta di un ottimo rimpiazzo per il classico Notepad di Windows e più simile a gedit per Linux. Rilasciato sotto licenza GPL.

2. Crystal Dew World – Lo sviluppatore giapponese conosciuto con il nickname di “hiyohiyo” produce software per il controllo e la gestione dei dischi rigidi e della CPU.

3. Songs Bird – Un media player che funziona a dovere con tutti i servizi più nuovi, compresi gli smartphone. Ottimo per avere la vostra musica quando e dove volete.

4. Gom Player – Molti i codec già inclusi (XviD, DivX, FLV1, AC3, OGG, MP4, H263, ecc.) nonché la capacità di cercare, trovare e installare nuovi codec per i video che ne abbisognano. GOM Player supera di gran lunga le abilità di VLC in questo senso.

5. Image Burn– Software per masterizzare CD e DVD. Molto leggero e facilmente gestibile, masterizza anche HD DVD e i Blu-ray. Strumento davvero flessibile!

Come avrete notato abbiamo provato a toccare tutti i macrosettori più importanti in ambito software e, se volete contribuire all’elenco, i commenti son fatti per questo!

Software Open Source per Windows 7 : i 5 migliori di cui non potete fare a meno
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.