Cellulari

Radiazioni dei cellulari : consigli su come ridurre l’esposizione

Secondo un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, le radiazioni provocate dai cellulari possono portare a conseguenze ben più gravi di una semplice emicrania, ossia cancro e altri tumori di ordine minore.

Elenchiamo qui alcuni consigli per ridurre l’esposizione alle radiazioni dei cellulari.

1. Preferire l’utilizzo di auricolari o del vivavoce al classico cellulare all’orecchio. Meglio se gli auricolari posseggono una “camera d’aria” che affievolisca le radiazioni che comunque passano attraverso l’auricolare.

2. Preferire gli SMS alle telefonate quando possibile. I messaggi di testo abbisognano di una quantità minore di segnale, dunque sono più sicuri.

3. Tenere il cellulare il più possibile lontano dal corpo. Magari in una borsa. Se usate gli auricolari, tenete il cellulare in borsa mentre parlate.

4. Evitare di chiamare quando il segnale è troppo debole. Se il ‘campo’ non prende per più di una o due tacche, meglio evitare di telefonare. Quando il segnale è debole, infatti, le radiazioni sono più intense.

5. Restringere il tempo di chiamata. Non stare troppo al telefono, in modo da evitare un’esposizione prolungata.

6. Utilizzare il più possibile il telefono fisso. E` certamente più sicuro, e dimezza i rischi di radiazione da cellulare.

7. I bambini non dovrebbero usare i cellulari. O al massimo non a lungo, in casi di emergenza.

8. Acquistare cellulari a basse radiazioni (SAR).

Infine, meglio non telefonare mentre si guida! E non soltanto per evitare di perdere punti sulla patente.

Radiazioni dei cellulari : consigli su come ridurre l’esposizione
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.