Telefonia e Cellulari

Internet TIM mobile non funziona: cosa fare?

A volte capita che la linea mobile internet di TIM non funzioni o non esegua le funzioni normali come l’accesso alla connessione a internet tramite traffico dati o che non si riesca ad agganciarsi alle linee 3G-4G o che si possa collegare con una velocità minima.

I problemi alla linea spesso possono anche essere causati quando si usa insieme al WI-FI e anche in hotspot per la condivisione di Internet con altre persone o altri dispositivi mobile.

La rete TIM può non funzionare per problemi ai ripetitori, al network o a causa dovute all’operatore, perciò il cliente dovrà solo aspettare che il guasto o il malfunzionamento torni a funzionare normalmente e di solito questi guasti vengono risolti in poco tempo.

In questo articolo abbiamo diviso le cause e e possibili soluzioni dei principali problemi di TIM per far portare tutto alla normalità in poco tempo e senza chiedere aiuto all’assistenza clienti.

Non funziona internet

Quando non funziona o comunque risulta bloccata la connessione internet, ci sono molte cause: per prima cosa bisogna controllare che ci sia segnale e di solito si trova nei smartphone in alto a sinistra, poi bisogna controllare che non sia finito il traffico di GB dell’offerta che si utilizza o che il credito non sia terminato. Si può consultare facilmente e velocemente il numero 119 o utilizzare l’app dedicata.

Inoltre si deve controllare che la configurazione APN sia giusta altrimenti il telefonino o smartphone non si collega. Ecco il procedimento per verificare le impostazioni:

  • per prima cosa aprite impostazioni dello smartphone;
  • cliccare sulla scritta Reti mobili;
  • cliccare su Nomi punti di accesso;
  • cliccare sul tasto + con scritto Nuovo APN;
  • inserire dove c’Ë scritto nome TIM;
  • poi dove c’è scritto APN scrivere wap.tim.it;
  • poi mettere il valore default alla voce Tipo APN;
  • Poi cliccare su salva APN e uscire dalle impostazioni.

Se non si risolve neanche cosÏ il problema provare a spegnere e riaccendere lo smartphone e togliere la Sim. Se non funziona neanche in questo modo bisogna chiamare l‘assistenza clienti TIM.

Problemi 3G e 4G e Wi-Fi

Se lo smartphone si connette solomente in WI-FI o comunque si aggancia solo alla rete 2G, ci potrebbe essere una sbagliata configurazione dei parametri. Per vedere se la configurazione è giusta o va modificata aprire impostazioni, Wireless e Reti, Rete Mobile e andare a Modalità Rete preferita e controllare che le opzioni di connessione 4G 3G e 2G sia settata su automatico.

Se lo smartphone non funziona in Wi-Fi, può essere che per sbaglio sia stata attivita la modalità aerea (icona con aereo) e quindi internet non funziona. In questo caso anche tutte le altre funzioni come sms e chiamate non funzioneranno; per risolvere basterà disattivare questa opzione.

Se invece non funziona l’Hotspot, cioè  la condivisione via tethering del collegamento della rete dati con altri dispositivi wfi, potrebbe esserci un conflitto con la connessione interna, quindi bisognerà disattivare la funzione di Hotspot. Se invece l’hotspot non si riesce ad attivare, potrebbe essere che l’offerta del piano tariffario non lo include (comunque tutte le nuove offerte includono la possibilità di tethering).

Problemi internet all’estero

Se il telefonino non si connette alla rete TIM all’estero ci possono essere vari problemi. Per prima cosa assicurarsi che la sim sia inserita im modo corretto e abbia credito e l’offerta comprende l’attivazione della rete internet anche all’estero, nel paese dove ci si trova.

Inoltre bisogna controllare se il roaming sia disattivato; in questo caso si dovrà attivare l’opzione andando a impostazioni, Wireless e Reti e quindi su Rete Mobile e Dati Roaming.

Articoli simili

Guarda anche

Close