Google

Google toglie i filtri in Cina!

Lo avevano detto e lo hanno fatto. Vi avevamo detto ieri della tensione tra il Governo Cinese e Google per via delle continue censure e per via degli attacchi che subisce. Google è stata molto criticata in tutto il mondo per aver accettato le imposizioni cinesi sulla censura del web tuttavia la sua scelta era condivisibile vista e considerata la grandezza e la ricchezza del panorama internet cinese.

Tuttavia ieri, senza attendere i previsti colloqui con il governo, Google.cn ha rimosso i filtri imposti della censura rischiando di la chiusura e lasciando campo libero a chi naviga in internet. Il risultato è stato che tutti i siti, come quelli che parlano della famosa strage di Piazza Tienanmen, sono adesso visibili anche in Cina e chiunque può visitare i siti che per tanto tempo il governo ha bloccato.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.