Software

Cos’è un CRM e quali sono i vantaggi che sa offrire alla tua azienda

E' una strategia vincente che permette di poter gestire in modo molto efficace i rapporti che un’azienda crea con i suoi clienti

Hai mai sentito parlare di Customer Relationship Management? Si tratta di una strategia vincente che permette di poter gestire in modo molto efficace i rapporti che un’azienda crea con i suoi clienti. E’ un metodo di lavoro “nuovo”, che aiuta a organizzare le attività al fine di aumentare il guadagno aziendale e al tempo stesso la soddisfazione della clientela. Di seguito parleremo proprio di questo, partendo dal concetto di CRM, per arrivare poi a capire quali siano le soluzioni più interessanti per favorire questa gestione, attraverso strumenti innovativi, come ad esempio il software CRM di Roixter.

A cosa serve un CRM

Parliamo di un software utile per monitorare le relazioni con i potenziali clienti e non solo. Tra i processi che aiuta a compiere abbiamo:

  • La gestione dei contenuti;
  • Registrazione dei contatti (e-mail, messaggi e altro);
  • Organizzare le attività del calendario;
  • Modifica e aggiornamento di dati;
  • Creare dei report sempre aggiornati su vendite, prodotti preferiti dalla clientela e contratti chiusi.

E prima dell’utilizzo di questi sistemi che cosa si utilizzava? Si richiedeva l’intervento di un professionista, che in modo autonomo lavorava sul marketing, sulle vendite, l’assistenza clienti e molto altro ancora. Ognuno era chiamato a presentare i risultati, ma veniva a mancare un processo di comunicazione completo con l’intero team.

Grazie ai CRM, tutte le attività aziendali possono registrare il proprio operato, e quelle informazioni che servono per migliorare l’intero progetto. Si aggiornano gli obiettivi, e si condividono i metodi che permettono di allineare il tema su ogni fronte. Il sistema si affida a soluzioni aggiornate, personalizzabili e sicure.

Come funziona

Si parte da una normalissima analisi preliminare delle necessità di un’azienda e, in base al proprio mercato di riferimento e alle attività svolte, si trova un CRM adatto. E’ un po’ come fare un grande salto di qualità, soprattutto rispetto ai sistemi tradizionali. Permette quindi di:

  • Aggiungere i venditori;
  • Personalizzare le impostazioni in modo che il CRM diventi lo specchio del tuo processo di vendita;
  • Importare tutti i tuoi contatti: basta utilizzare un file, utile per passare senza interruzione dal vecchio sistema a uno nuovo;
  • Integrare di altri strumenti al fine di avere una visione completa e ben chiara delle prestazioni del tuo team;
  • Realizzare report da inviare periodicamente alla tua squadra, permettendo così di non avere perdite di tempo durante le fasi di lavoro di ogni settore.

 Quali sono i vantaggi

Per avere un quadro completo è bene valutare i benefici che puoi assicurare alla tua azienda con l’uso di un CRM:

  • Migliorare l’esperienza dei clienti: potrai fornire un’esperienza di acquisto positiva, poiché hai le informazioni utili per conoscere i tuoi clienti o potenziali tali;
  • Produttività aumentata: hai modo di rendere automatizzate alcune attività, tracciare le offerte e valutare tutte le informazioni legate anche a offerte e molto altro ancora;
  • Collaborazione tra membri del team: tutti i venditori del tuo team possono imparare anche metodi dagli altri, aumentando sia il livello di collaborazione e le relazioni.
Tags

Articoli simili