ApplicazioniSoftware

Come scaricare Storie e profili da Instagram

Salvare stories e immagini di un profilo da Instagram è un’operazione delicata. Non vorrai cerco imbatterti nella violazione delle norme sul diritto d’autore, vero?

Instagram, una normalissima piattaforma che nel giro di pochi anni è diventata il social network più usato da milioni di persone nel mondo. Piace per la facilità di utilizzo e di condivisione di immagini e Stories nel proprio profilo. Ti capita spesso di incontrare foto bellissime mentre scorri la tua home, o effettui ricerche particolari? In questa guida scopriremo come salvarle, andando a scaricare Stories e profili. Le soluzioni sono davvero tantissime e abbracciano tantissime varianti come macOS, Windows ma anche smartphone Android e iOS.

Puteremo sulla semplicità, per cercare di rendere veloce e pratica questa operazione. E’ bene fare una premessa prima di procedere!

Salvare stories e immagini di un profilo da Instagram è un’operazione delicata. Potrai personalmente archiviare i file in questione, ma non potrai utilizzarli per fini professionali o progetti vari. Non vorrai cerco imbatterti nella violazione delle norme sul diritto d’autore, vero?

Scaricare le foto di Instagram

Al fine di assecondare le necessità dei suoi utenti, a partire dal 2018, l’app di Instagram permette a ogni persona di scaricare una copia dei dati caricati. Potrai quindi salvare foto, commenti e informazioni del tuo account sul tuo pc, dopo aver effettuato l’accesso. Ti verrà inviata una e-mail dallo staff e nei 4 giorni seguinti potrai utilizzare un link apposito per archiviare i contenuti. Ma questa non è la sola soluzione, scopriamone altre!

  1. Usa IFTTT da computer o cellulare

IFTTT da usare su computer e smartphone: si tratta di un servizio molto pratico che permette la comunicazione tra servizi Web. Potrai così creare un backup automatico di tutte le foto che carichi. L’archivio degli scatti può essere fatto direttamente su Drive di Google, Dropbox o OneDrive. Avrai con te un backup che è sempre aggiornato. Ti basterà collegarti al sito della piattaforma e creare un account con la tua mail e una password di accesso. IFTT richiederà l’autorizzazione per salvare le “recipe”, così come sono chiamate le foto. Puoi utilizzarla da computer, oppure scaricare un’apposita app per iOS e Android.

  1. 4k Stogram

Sei fan degli scatti di un particolare utente che hai trovato su Instagram? Prendi il tuo computer e non perdere tempo: puoi utilizzare un comodo software gratuito (sia per Windows che Mac). Con 4k Stogram riesci a lavorare su due profili alla volta (se vuoi aumentare il numero devi acquistare la versione Pro al prezzo di quasi 10 euro). Dal sito ufficiale potrai scaricare il programma e tenerlo sempre installato sul tuo computer, ottenendo un file “.exe” per Windows e un “.dmg” per Mac.

  1. DownloadGram

Se non hai interesse a installare nuovi programmi sul tuo computer, o registrarti a particolari servizi online, puoi usare DownloadGram. Il suo principio è semplice: ti basterà copiare il link di ogni singola foto per scaricarla velocemente sul computer.

Come salvare le Storie di Instagram

Altro capitolo importante che vogliamo trattare è quello legato alle famose Storie, ovvero queste foto o mini video condivisi sul profilo Instagram, la cui durata non va oltre le 24 ore. Dopo un giorno, infatti, le Stories sono automaticamente rimosse dal social di foto. Come se non fossero mai esistite, a meno che l’autore non decida di condividerle nei suoi contenuti importanti. Non vi è un pulsate apposito per scaricare i contenuti, ma ci sono soluzioni sostitutive che raggruppiamo di seguito.

Dal tuo cellulare

Vediamo le due più interessanti opzioni di salvataggio con software diversi:

  •  App Story Saver for Instagram per Android. Prendi il tuo cellulare e cerca subito questo applicazione. Servono pochi secondi per installarla e potrai subito eseguire il login con l’account Instagram. Troverai un tasto aggiuntivo che ti aiuterà a salvare i contenuti delle Storie sul tuo cellulare. Noterai anche la presenza del pulsante Repost, qualora tu voglia condividere il contenuto.
  • Story Reposter per iOS. Tra le tante applicazioni che puoi trovare, questa è una delle migliori. Anche in questo caso non solo puoi repostare i contenuti, ma anche salvarli, purché selezioni un account pubblico e non privato.

Come salvare storie sul computer

Oltre ai dispositivi mobili, anche il tuo computer può diventare il perfetto archivio per le storie di Instagram, anche se non in modalità ufficiale e offerta dalla stessa piattaforma social. Fino a poco tempo fa era disponibile un’estensione molto interessante: Chrome IG Story, era facile da aggiungere al browser Chrome attraverso il web store. Ora però, effettuando le ricerche tra le estensioni del browser di Big G si trova solo “Chrome IG Story Pro”, che promette di “Visualizzare e scaricare le storie dagli account dei tuoi amici”.

Tags

Articoli simili