News

VPS Cloud

Sebbene il concetto di VPS (dall’inglese Virtual Private Server) sia ancora, soprattutto in Italia, poco diffuso si tratta di una vera e propria macchina dedicata che, pur mantenendo il concetto di “condivisione”, garantisce semplicità nella gestione introducendo un concetto di flessibilità e scalabilità unico.

Il vantaggio principale, infatti, viene proprio dalla possibilità, in pochi secondi, di incrementare o diminuire le caratteristiche della macchina. Quante volte potrebbe capitare magari per questioni legate a promozioni, offerte particolari, estrazioni o semplici esigenze legate al periodo di dover potenziare – ma solo temporaneamente – le prestazioni della propria macchina?

Affidarci ad un vps cloud significa gestire un bacino d’utenza in maniera efficace offrendo un eccellente qualità in termini di sicurezza, privacy ma soprattutto qualità del server. E’ un modo per evitare sprechi di danaro e sostenere equamente il rapporto costo/numero di utenza. Si hanno buona parte dei vantaggi offerti dal server dedicato con un notevole risparmio. Affidarsi ad un VPS significa fare un passo di qualità per il proprio sito web. Altro vantaggio è il sistema Failover che permette istantaneamente ed in forma automatica di migrare i singoli VPS tra server interni evitando così, qualora si verificasse un danno, il down del sito.

Se è quindi vero che un VPS possa garantire – lato server – il successo per il vostro progetto è anche vero che un VPS affidato in mani sbagliate può diventare l’opposto. Letale, gravoso, distruttivo. Il riferimento, in questo caso, va’ tutto quanto alla società alla quale scegliamo di affidarci.  E’ importante determinare, prima di acquistare qualsiasi macchina, la qualità del provider hosting. Ci sono dei suggerimenti, consigli più che altro, per aiutare ad identificare la società su misura.

E’ importante precisare che non solo i macchinari presenti a fare la società, ma buona parte del lavoro la fa lo staff operativo. Una compagnia si definisce buona solo quando il team che la compone è compatto e disponibile. Questo può essere facilmente evinto dal livello di assistenza. Un VPS deve essere costantemente monitorato e la possibilità di un contatto continuativo ma soprattutto celere sarà in grado di assicurare un esperienza, al livello di qualità, unica e sorprendente. In sintesi la selezione della compagnia alla quale affidarsi deve essere avvalorata da una lunga analisi della compagnia, da uno studio del suo tasso di soddisfazione e di insoddisfazione. Ma la prima prova spetta comunque a voi cominciando con il porsi delle domande: Offrono assistenza via telefono? E’ possibile comunicare con loro via chat? Rispondono via ticket/mail? Guardate in quanto tempo rispondono, se quando lo fanno ci sono persone preparate o impreparate. Analizzate anche fattori secondari quali la grafica: un sito con una grafica scadente non può essere segno di stabilità in quanto è proprio il sito la fonte di entrata principale per una compagnia di hosting. Proseguite con l’età società troppo giovani, soprattutto se aventi meno di un anno non sono fonte di sicurezza.

Concludiamo con un ultimo suggerimento che vuole racchiudere l’insieme dei consigli fin’ora considerati, un consiglio che si basa su anni di esperienza maturata nel campo dell’Hosting. Sto parlando di KeliWeb.it una società che è riuscita a sfondare in questo mercato dimostrando serietà e competitività. Eccellenti le macchine, strepitoso lo staff preparato e qualificato, disponibile 24 ore su 24 via Ticket e via mail ma anche via chat e via telefono attraverso un numero verde gratuito. Avere un VPS con loro significa mantenere la qualità di una ferrari a costi competitivi e validi, soprattutto perché un assistenza a quei livelli varrebbe molto, molto, molto di più.

VPS Cloud
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.