News

“Vita da lampadina”: progetto delle scuole elementari di Roma per imparare il risparmio energetico

350 bambini di scuola elementari della Capitale sono stati coinvolti in un progetto promosso da WWF e Ecolight, ossia un consorzio che unisce 1500 aziende impegnate nella gestione dei rifiuti elettronici.
In altre parole, i bambini imparano a capire cosa fare quando una lampadina a risparmio energetico deve essere smaltita. Si tratta di un’iniziativa che coinvolge 15 classi di terza e quarta elementare delle scuole Le Rughe di Formello, Giovanni Randaccio di Roma e Madre Teresa di Calcutta di Tivoli. Quello che si vuole trasmettere agli studenti, per educarli al riciclo per le lampade fluorescenti compatte (LFC). Queste ultime sono davvero eco bio, sia perché durano otto volte più di quelle “tradizionali” sia perché garantiscono un risparmio energetico che può arrivare fino all’80% e perché sono riciclabili. Anzi queste lampadine devono necessariamente essere riciclate, così come afferma Giancarlo Dezio di Ecolight e lo si deve fare consegnandole in negozio o nel centro di raccolta comunale. Questo è il messaggio che si vuole trasmettere ai bambini.
Dopo i laboratori, gli alunni dovranno fare dei disegni per mostrare quello che hanno appreso. Dai disegni (fra l’altro ricordiamo che i disegni da colorare online sono  fra le cose più ricercati della rete) e dalle sceneggiature proposte saranno tratti dei cartoni animati e i migliori lavori saranno premiati con una visita ad una delle Oasi WWF.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.