Sicurezza

Anche Adobe propone gli "aggiornamenti silenziosi"

Qualche giorno fa vi avevamo parlato dei problemi di sicurezza che riguardano i prodotti Adobe e vi avevamo anche proposto le linee che proprio la casa produttrice dei famosi PDF ha intenzione di seguire. In queste settimane si è molto parlato degli aggiornamenti silenziosi che Google ha sperimentato con successo su Chrome e pare proprio che Adobe implementerà presto questo sistema.

Ma cosa sono gli “aggiornamenti silenziosi”? Non sono altro che aggiornamenti che hanno luogo senza l’intervento dell’utente e vanno a coprire quelle falle del sistema che vengono scoperte e che sono quindi necessari per mantenere la sicurezza nell’uso del software.
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.