Facebook

Tecniche per rubare la password di Facebook

Password

Ci sono varie tecniche che i pirati informatici utilizzano per scoprire la password di Facebook e violare gli account del più popolare social network del momento. Alcuni si avvalgono dell’uso di alcuni programmi. E’ il caso, ad esempio, di un programma che genera automaticamente tante password.

Fatto questo, il programma non si limita a generarle ma le prova anche automaticamente ad una ad una. Questo fino a quando non troverà quella corretta, che permette di entrare nell’account. Un altro metodo si avvale sempre delle password, ma questa volta in un modo diverso. Questa tecnica fa leva sul fatto che spesso gli iscritti a Facebook lasciano la propria email visibile sul profilo. Attenzione, dunque: rendere visibile a tutti la vostra password potrebbe rendervi più vulnerabili agli attacchi di pirati informatici e malintenzionati. Uno di essi potrebbe leggere il vostro indirizzo di posta MSN, prenderne nota e violarlo indovinando la domanda segreta.

Quest’ultima funzione non è presente solamente su MSN, quindi la cosa riguarda la maggior parte dei servizi di posta. A quel punto il malintenzionato potrebbe andare su Facebook e mettersi nei vostri panni. In che senso? Beh, questa persona si trova in possesso della vostra casella email. Vuole entrare su FB, non conosce la password e quindi ricorre alla funzione Dimentica password. A quel punto la nuova password arriverà nella casella e la violazione di Facebook avverrà in tutta facilità. Voi ve ne accorgerete appena aprirete la posta o proverete ad entrare su Facebook. Ma ormai sarebbe troppo tardi: il malintenzionato si sarà già spacciato per voi con i vostri amici e/o avrà già soddisfatto la sua curiosità leggendo messaggi privati, prendendo visione di foto e messaggi nascosti e altri dati sensibili.

Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.