SEO

30 cambiamenti basilari nelle SERP di Google Panda

 

Google Panda (e non solo) ha introdotto moltissimi cambiamenti nel comportamento delle SERP negli ultimi due anni. Il SEO di una volta non basta più: occorre tenersi aggiornati con i tempi e modificare la propria strategia di link building al fine di ottenere gli scopi desiderati e piazzarsi bene sui motori di ricerca.

Segue un elenco di importantissimi articoli (e di concetti – non tutti i cambiamenti sono spiegati in articoli) che vi spiegheranno con cura i dettagli dei 30 maggiori cambiamenti introdotti da Google con Panda e la ricerca personalizzata. Gli articoli sono in inglese, ma abbiamo tradotto i titoli dei link in italiano per facilitarvi la lettura iniziale. In bocca al lupo!

  1. Le pubblicità e la ricerca universale spingono in basso i risultati delle ricerche
  2. Una nuova opportunità nelle ricerche localizzate
  3. I risultati riguardanti lo shopping online vengono mostrate sopra a tutte le altre
  4. A volte vengono mostrati 10 resultati in più o in meno
  5. Lo scrolling infinito permette agli utenti di scorrere liste di risultati più lunghe senza dover cliccare per cambiare pagina
  6. Le avatar degli autori vengono mostrate alla sinistra di ogni search snippet
  7. Le liste con i bullet sono le preferite
  8. I risultati localizzati saltano fuori anche quando non si effettuano ricerche localizzate
  9. I risultati organici per le SERP locali rischiano di scomparire
  10. Le SERP locali potrebbero variare in maniera significativa
  11. I grandi link a tutta pagina per le aziende monopolizzano le query aziendali
  12. Le aziende (brand) tendono a farla da padrone nelle loro SERP personali
  13. Il menu sulla sidebar attrae click ed entra in competizione con i risultati veri e propri
  14. Le annotazioni sulla social search mostrano avatar delle dimensioni di una favicon
  15. La barra di Google+ bar con la notifica in rosso distrae gli utenti dalla ricerca
  16. I click sul pulsante +1 riorganizzano i vostri risultati di ricerca in modo significativo
  17. Il conteggio di Google +1 appare nei risultati di ricerca visibili a tutti
  18. I messaggi nei profili Google+ ricevono posizioni prominenti nelle SERP
  19. Google ricorda e aggiunge le vostre query recenti
  20. Google mette in evidenza le ultime pagine che avete visitato
  21. Google aggiunge le URL dal Profilo Google ai risultati di ricerca
  22. Le SERP da cellulalre differiscono significativamente dalle SERP su computer
  23. “Searches related to” draw away attention from first query
  24. I risultati di ricerca istantanei di Google allontanano gli utenti dalle query parziali
  25. Le anteprime istantanee di Google potrebbero abbassare il CTR e influenzare il rapporto di conversione
  26. La personalizzazione dei risultati sta rimpiazzando le SERP classiche
  27. I domini basati sulle keyword hanno perso visibilità
  28. Google potrebbe ‘accorciare’ (shorten) le URL visualizzate, nascondendo le “parti non rilevanti”
  29. A 5 anni da ora le SERP saranno completamente diverse
  30. Google visualizza i video on-page nelle SERP
30 cambiamenti basilari nelle SERP di Google Panda
Vota questo articolo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.