Video Editing su iPhone : 3 valide app per editare video e filmati

La presenza della fotocamera sui vari dispositivi mobili ci ha in un certo senso trasformato in tanti bravi fotografi. Lo scattare fotografie con il proprio iPhone, il pubblicare sui social network, l’inserimento di appositi filtri con le varie app presenti sull’App Store è divenuta una vera e propria mania tanto che  sembra quasi una professione. Non è un caso se si parla con sempre maggiore frequenza di iPhoneografia, ovvero l’arte di scattare foto con il proprio melafonino.

Per i video, la situazione è un po’ diversa: di certo Youtube rappresenta una miniera inesauribile di video (non a caso è il primo portale di video sharing). Vimeo, Dailymotion sono altri contenitori di video. Il prossimo iPhone 5 (o New iPhone) potrebbe presentare una fotocamera superiore a quella presente sull’attuale iPhone 4S e quasi certamente permetterà la registrazione di video in Full HD. Insomma,  il video editing diventerà piacevole e alla portata di tutti.

In attesa di conferme da Cupertino, se desideri editare filmati con iPhone, ti rimando a 3 valide app. La mission di fondo è la stessa e consiste nell’inserimento di tutta una serie di effetti, dandovi l’opportunità di creare il vostro video ex novo.

  1. iMotion HD: un’app gratuita, compatibile con gli iDevice dotati di iOS 4.3 o successive, che dispone dell’effetto time-lapse, detto anche stop motion. Parliamo in sostanza del vuoto temporale o del movimento da fermo, cioè quell’effetto in cui il  video è ottenuto dalla sommatoria di più foto, scattate pressoché consecutivamente. La tecnica in questione è la più nota fra i filmati di oggetti inanimati in movimento.
  2. Tiltshift: un’applicazione disponibile sull’App Store a 1,59 €. Il suo nome è lo stesso di quello di  una tecnica di video editing, basata su inquadrature in cui si decide di mettere in evidenza solo un dettaglio (sfocando il resto). Non è un caso se i registi utilizzano la tecnica in questione nelle scene ad alta tensione. Tiltshift, compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch (richiede iOS 3.0 o successive) può rimpiazzare i filtri per videocamera che consentono di eseguire questa tecnica.
  3. iSupr8un’app progettata per iPhone e per iPad (richiede l’iOS 4.1 o successive) in grado di rieditare i propri video verranno in qualità 8mm: la presenza di tutta una serie di effetti vintage rende quest’app un vero e proprio cult, specialmente per quelle scene ambientate nel passato. Il suo prezzo è di 1,59 €.

In conclusione, se intendi editare filmati con iPhone, queste 3 valide app, presenti sull’App Store, saranno in grado di venire incontro alle tue esigenze.

Nessun commento.

Lascia un commento

You might also likeclose