Archivio della categoria ‘Software Gratis’

Programmi per karaoke gratis : la top 3

programmitvstasera.tv

Programmi per karaoke ne esistono a bizzeffe, ma solo pochi sono disponibili gratuitamente. Quando parliamo di Karaoke, che in giapponese significa “orchestra vuota”, ci riferiamo a quel fenomeno musicale nato negli anni ‘80 e diffusosi in Italia grazie a Fiorello a partire dal 1992. In seguito il “karaoke” è cresciuto, diffondendosi nei locali. Oggi, nell’era di internet, i programmi per Karaoke” sono davvero numerosi. Perciò con il post odierno te ne segnalo 3:

: un programma gratuito e piuttosto recente, contraddistinto da un’interfaccia utente semplice ed intuitiva che lo rende tra i più semplici nell’utilizzo. Nel database troverai tantissime basi in formato MIDI con qualità d’audio superiore alla media. L’editor di KaraFun Player garantisce ai suoi utenti la possibilità di editare i brani musicali. La modalità “Addestramento” consente di allenarsi a cantare insieme alla voce del cantante di quello specifico brano.

: un ottimo programma gratuito, leggero e dedicato agli OS Windows, in grado sia di riprodurre file Karaoke in formato .kar che in quelli standard MIDI, come .mid, .midi, .rmi. Di tutti e 3 programmi per karaoke di cui parlerò, quello in questione è di certo quello più personalizzabile, grazie alle opzioni che consentono di cambiare font, numero di righe, colori, layout. La visualizzazione del testo che si andrà a cantare  può essere sia a schermo intero che tramite finestra ridimensionabile. La finestra controlli offre agli utenti l’opportunità di gestire sulla base delle proprie esigenze il volume e le note sulla tastiera. Davvero ottimo. PS: il programma è uno dei più longevi, ma è forse uno dei più apprezzati per via del database contenente numerose basi musicali.

UltraStar Deluxe: un programma di natura open-source, compatibile con gli OS Windows e con Mac OS X (disponibile anche sulla PS3) che funziona come un videogioco. In effetti ricorda molto SingStar. Il database contiene numerosi brani, mentre le funzioni avanzate e di base ti permetteranno di allenarti ad impostare la voce. Il migliore per qualità di grafica.

Nel complesso 3 programmi per karaoke gratis con cui potrai divertirti da solo o in compagnia.

ERP: come scegliere il sistema giusto per gestire il magazzino

ERP

Quello che va a differenziare un’azienda da un’altra non è soltanto il prodotto che si crea, ma anche l’assetto interno. Ci sono aziende che producono lo stesso bene ma che sono organizzate con criteri diversi e questo porta risultati diversi. Cosa fa la differenza? La comunicazione tra i vari settori, che risulta essere la carta vincente. Ma prima di arrivare a questa consapevolezza è bene prendere in mano la propria azienda e guardarne l’assetto: cosa c’è che non va? Cosa si può migliorare? Fare una sorta di quadro della situazione aiuta sempre ad avere le idee chiare. E prima di installare un sistema ERP bisogna avere le idee chiare, perché, come detto, si tratta di un sistema che deve aiutare l’azienda a rimettersi in piedi, andando ad agire lì dove manca la comunicazione tra i settori. I sistemi ERP riescono a integrare tutte quelle informazioni frammentarie che altrimenti non arriverebbero da un settore all’altro e riescono a mettere in comunicazione dei settori che fino a quel momento non avevano mai comunicato, dando vita a degli sprechi. Sono proprio questi sprechi che devono essere evitati, perché ammazzano l’azienda e per farlo è bene mettere un buon programma gestionale per il magazzino e rendere possibile la comunicazione tra questo e gli altri settori. Grazie a questa ottimizzazione tutta l’azienda ne gioverà. Ricordiamo che esistono tanti software ERP e che tutti sono completamente modificabili e gestibili in base alle proprie esigenze: si deve solo capire cosa si vuole fare e come far interagire tutto.

Meda Mp3 Joiner, il software freeware per unire più tracce mp3

Meda Mp3 Joiner

L’unione di più tracce mp3 è possibile in maniera estremamente pratica, anche se non si ha dimestichezza con i vari editor e registratori audio libero. Di sicuro, Audacity è la soluzione più conosciuta per portare a termine questa operazione. Tuttavia, non è l’unica. Perciò, con l’articolo odierno ti segnalo Meda Mp3 Joiner, il software freeware per unire più tracce mp3. Parliamo di un programma gratuito, compatibile con gli OS Windows che vanno dalla versione 2000 alla 7, naturalmente sia a 32-bit che a 64-bit. Altri requisiti per il corretto funzionamento di Meda Mp3 Joiner sono almeno 10 MB di spazio libero sull’hard disk, 64 MB o più di RAM e processori che partono Pentium o superiori. Insomma, parametri scontati nel 2013.

Media Mp3 Joiner ti permette di unire più tracce mp3 in maniera immediata visto che dopo l’installazione sull’OS Windows del tuo pc, non dovrai fare altro che trascinare i singoli mp3 direttamente all’interno dell’interfaccia del programma. Altrimenti puoi caricarli dal disco fisso mediante il pulsante “Add”. Ultimato l’inserimento, sarà possibile unire i vari file audio caricati con un click su “Merge”. Dal punto di vista qualitativo, il file di output generato dal programma gratuito in oggetto sarà davvero ottimo, visto che durante la procedura non sono previste operazioni di decodifica e di ricodifica.

Ma le funzioni di Media Mp3 Joiner non finiscono qui e potete trovare molte recensioni software al riguardo, visto che se il file unito è di tipo musicale, potrebbe essere assai utile inserire tutta una serie i informazioni attinenti al titolo del brano, all’artista e all’album. Ebbene, il tag editor integrato ti permetterà di inserire i tag iD3, seguendo il percorso “File” -> “Preferences”.

Non mi resta da far altro che suggerirti il download di Meda Mp3 Joiner, il software freeware per unire più tracce mp3.

Link di download: Meda Mp3 Joiner

Audio Docs, il software freeware per ascoltare documenti Word su Windows

audio docs text speech

Il web è pieno si software appartenenti alla categoria text to speech, la cui mission di fondo consiste nell’effettuare la conversione dei documenti di testo in file audio. Di conseguenza, l’operazione relativa all’ascolto dei documenti Word (.doc e .docx) su Windows è assai semplice, visto che l’utente ha solo l’imbarazzo della scelta. Tra le soluzioni più semplici, con l’articolo odierno ti segnalo Audio Docs, il software freeware per ascoltare documenti Word su Windows: parliamo di una risorsa di natura open-source, compatibile con tutti gli OS Windows sia a 32-bit che a 64-bit che ti permetterà la lettura e l’ascolto di tutti i file Word archiviati sul disco fisso del tuo pc.

Procedi pure con il download di Audio Docs dal sito internet Source-Forge (puoi visualizzarlo in fondo al post) e porta a termine la sua installazione. A questo punto, Audio Docs, il software freeware per ascoltare documenti Word su Windows, ti permette di caricare il documento .do o .docx presente sul tuo pc direttamente dal pulsante “MS Word to AudioDoc”, proprio come vedi nello screenshot dimostrativo. Prima di arrivare al file audio di output, potrai impostare la velocità della voce computerizzata che ti leggerà il file ed infine il volume audio del file. Il click finale sul tasto “Create AudioDoc” concluderà la procedura di conversione ed il file di output sarà in formato .wav. La notifica “The AudioDoc (s) has been successfully created” ti confermerà la fine delle operazioni.

A conclusione di quanto detto, Audio Docs resta uno dei più validi software text to speech ideale per l’ascolto dei file audio. Unico neo? Al momento legge solo l’inglese, ma è assai probabile che gli sviluppatori inseriscano a breve nuove lingue.

Link di download: Audio Docs

Accedere a SkyDrive, Google Drive, Dropbox da Windows 8 con Cumulo

Cumulo-cloud_storage

Il successo dei servizi di cloud storage è sotto gli occhi di tutti, tanto è vero che oggi gli internauti li considerano come la migliore opportunità che il web può offrire in materia di caricamento, archiviazione e condivisione dei file. Il più apprezzato, almeno per il momento, è DropBox, in quanto è forse il più completo software multi-piattaforma cloud based. In ogni caso, la logica di fondo di queste risorse è più o meno la stessa, offrendo un certo spazio gratuito (variabile dai 2 GB ai 50 GB). Altro aspetto che i servizi di cloud storage hanno in comune è la presenza di svariati applicativi per effettuare l’accesso rapido e la gestione dei propri file, sia se l’utente stia usando un pc che un dispositivo mobile.

Come accedere a SkyDrive, Google Drive, Dropbox da Windows 8

A tal proposito, con l’articolo odierno vedremo come accedere su Windows 8 ai principali servizi di cloud storage con Cumulo, una valida applicazione freeware, compatibile su tutte le versioni di Windows 8 e Windows 8 RT, scaricabile dal Windows Store. Terminata l’installazione di cumulo, sarà possibile accedere da un unico luogo all’account personale di DropBox, Google Drive, SkyDrive, SugarSync e Box, visualizzando i file e le cartelle relativo ad ognuno di questi 5 servizi di cloud storage. Ciò che poi differenzia Cumulo da altri applicativi più o meno simili è la presenza della ricerca integrata che può essere tranquillamente effettuata dal menu “Charms”, in modo da scegliere in che modo visualizzare i file nella maniera più rapida, specialmente se si decide di accedere a tutte e 5 le opzioni. Per questo motivo, l’utente di Cumulo potrebbe imbattersi in directory caratterizzate da nomi comuni e da immagini e filmati simili. Tuttavia questo applicativo permette l’identificazione immediata delle cartelle con l’inserimento di un logo relativo al servizio di cloud storage di appartenenza. Così facendo si potrà differenziare ad esempio la foto di Google Drive da quella di Dropbox. Ecco come accedere su Windows 8 ai principali servizi di cloud storage con Cumulo. Precisiamo però che la versione gratuita di Cumulo garantisce ai diretti interessati l’utilizzo di DropBox, Google Drive e SkyDrive, con il problema dei banner pubblicitari, mentre quella a pagamento supporta sia SugarSync che Box. In quest’ultimo caso non vi sono banner. Soffermandoci solo sulla versione gratuita (vale veramente scaricare la versione a pagamento?), precisiamo che è possibile scaricare, visualizzare e trasferire i file fra i vari account. Inoltre, cliccando con il tasto d’azione garantisce la condivisione dell’URL del file con chi di dovere.

Link di download Windows Store: Cumulo

Convertire file VOB con MPEG Streamclip

Il formato VOB non è estremamente diffuso, visto che i file con questa estensione presentano una struttura decisamente complessa, essendo gli unici in grado di essere criptati. Sia la visualizzazione che la conversione dei file VOB non è un’operazione semplice, perché, nel primo caso, è necessario decriptarli, nel secondo caso ricorrere a software esterni. Scendendo […]

Scegliere e provare font gratis : SkyFonts

La scelta del font giusto, o meglio l’identificazione di quel font piuttosto di un altro, è un momento assai delicato, affinché un determinato progetto sia esso un sito internet che un logo aziendale, abbia successo. Per fare un esempio, la facilità di lettura e un colore in armonia con un dato layout/design sono due aspetti […]

Convertire immagini in PDF con Image To PDF Converter Free

Il formato PDF è di certo uno dei più utilizzati per via dei numerosi benefici ottenuti dagli utenti, visto che il formato è multi-piattaforma e può essere letto indipendentemente dall’hardware e dal sistema operativo. La conseguenza logica alla diffusione dei PDF è che in Rete i convertitori spuntano come funghi: ce ne sono di tutti […]

Liberare spazio su iPhone e iPad con PhoneClean

Se sei alla ricerca di una soluzione in grado di liberare spazio su iPhone iPad, con PhoneClean vai davvero sul sicuro. Parliamo di un software gratuito e leggero (pesa solo 3,5 MB), sviluppato da iMobie, la cui mission di fondo consiste nel migliorare notevolmente  la fluidità degli iDevice, garantendo performance superiori (PhoneClean può infatti liberare […]

Rimuovere metadata da Word, Excel e documenti Office

Per rimuovere metadata da Word, Excel o Powerpoint, possiamo avvalerci di programmi appositi come Document Metadata Cleaner: si tratta di un tipo di applicazione che consente la rimozione di tutte quei dettagli che descrivono oggetti del database (i file) e che vengono inseriti automaticamente da dispositivi come computer, smartphone, fotocamere etc… Il loro nome è […]

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 Next