Archivio della categoria ‘Social Network’

BEPUPPY: Il Pet Social Network si aggiorna!

L’amatissimo pet social network di BEPUPPY si aggiorna con un’attesissima nuova versione che, oltre a rispondere ai feedback degli utenti, introduce delle novità importanti e strizza entrambi gli occhi al pubblico internazionale.

Una storia nata nell’ormai lontano aprile 2013. L’idea di un “social network per cani” che riscosse subito successi e consenso, diventando negli anni a venire un punto di riferimento nel web italiano, grazie anche al supporto del pet blog ricco di contenuti preziosi per tutti gli amanti degli animali. Marco Martinenghi è il giovane creativo che da una passione personale, ha creato prima il sito che a lui piace definire “una piattaforma al servizio dei pet lovers” e che oggi presenta la sua “creatura” in una veste totalmente rinnovata.

L’attesa era tanta e BEPUPPY era già al centro dell’attenzione di utenti, early adopters, blogger, giornalisti ed altri startupper per il carico di innovazione che porta con sé e per l’innumerevole lista di aiuti pratici che può offrire a chi ama gli animali

Come moltissimi già sanno, BEPUPPY ha l’obiettivo di riunire tutte le persone che condividono la loro vita al fianco dei nostri amici animali, mettendo quest’ultimi al centro dell’attenzione; ma non solo cani e gatti, nella nuova versione sono i benvenuti anche conigli, furetti, criceti, iguane, cavalli e moltissimi altri pet!

Il nuovo social network per animali completa così un percorso ideale iniziato anni fa. Se prima il sito permetteva di creare un account a nome del proprio cane, adesso tutto inizia da un account “umano” che può creare molteplici profili dei suoi pet e stringere amicizia con persone appassionate di una razza in particolare o che semplicemente condividono la stessa passione per gli animali.

Allo stesso tempo, si possono seguire gli animali domestici di altre persone ed interagire in base alle proprie preferenze, ad esempio cercando specifiche razze di cani che ci interessano.

Le novità non sono ancora finite: il lungo lavoro di programmazione svolto negli anni ha permesso di offrire qualcosa di assolutamente inedito. Nei prossimi mesi verranno infatti attivate una lunga serie di features. Diamo quindi un’occhiata a cosa BEPUPPY potrà fare quando tutte le funzioni saranno attive:

La funzione di geolocalizzazione unita al servizio di alert sarà un potentissimo strumento per ritrovare animali smarriti, segnalare pericoli e cercare animali in adozione. Si potranno inoltre sostenere attività no-profit, le quali saranno abilitate a creare dei network dedicati alle loro attività, sia per promozione che raccolta fondi; così come ci sarà spazio per le attività e professionisti del settore pet. Infine possiamo anticiparvi che entro Natale, BEPUPPY sarà anche una Mobile App disponibile sia per iOS che Android.

Insomma la nuova versione di BEPUPPY unisce lo svago all’utile, diventando il centro di una “intelligenza collettiva online”, in grado di migliorare la vita dei nostri pet ed unire gli amanti degli animali di tutto il mondo. Il tutto grazie anche all’internazionalità della piattaforma, disponibile attualmente in ben 5 lingue diverse!

Se già la prima versione di BEPUPPY era un’intuizione che rispondeva ad esigenze specifiche rinfrescando e rinnovando il volto dei social network, la nuova versione è ancora più mirata verso un’esperienza innovativa, divertente, appassionata ma anche utile! Iscriversi è semplicissimo! Basta collegarsi a bepuppy.com e in pochi click vi ritroverete nel mondo dei Pets 2.0!

Come gestire ed ottimizzare una pagina Facebook

Quando si apre una pagina Facebook per promuovere la propria attività, il primo intento dell’amministratore è quello di ottenere il massimo delle prestazioni possibili imparando nel più breve tempo possibile tutti i trucchi più importanti. Vediamo allora gli step necessari per gestire ed ottimizzare una pagina Facebook e renderla performante e proficua.

Uno dei primi segreti per ottimizzare in fretta una pagina Facebook è quello di creare un vanity URL che renda l’azienda  e la sua pagina facilmente riconoscibili. Un vanity URL non è altro che il nome che completerà l’indirizzo di Facebook e condurrà l’utente direttamente alla pagina che abbiamo creato. Il consiglio è quello di utilizzare come vanity URL il nome stesso del progetto-ditta per semplificare le cose a chi ci cerca. Per settarlo basterà andare all’indirizzo https://www.facebook.com/username/ dal quale potremo impostare anche altri parametri utili quando intendiamo ottimizzare una pagina che gestiamo. Da qui, infatti, oltre ad un URL personalizzato, è possibile inserire le informazioni principali di interesse per gli utenti che potranno leggerle così anche cercando la nostra attività da Google o da Bing.

Importante ricordare, inoltre, che se la pagina viene settata come “luogo” all’indirizzo prima segnalato, sarà possibile per gli utenti registrarsi presso la nostra attività se fanno “check –in” all’interno del nostro punto vendita. Questo escamotage è molto utile per chi desidera far conoscere in fretta la propria pagina poiché il luogo (e di conseguenza la pagina Facebook ad esso associata) saranno visibili sulla bacheca degli utenti che vi hanno fatto registrazione e potenzialmente gli amici dei nostri seguaci potrebbero cliccare per voler ottenere maggiori info e magari cliccare a loro volta “mi piace” iniziando a seguire la pagina.

Chi gestisce una pagina Facebook e vuole utilizzare al meglio questo strumento non dovrebbe inoltre mai dimenticare di mostrare sempre in alto (cliccando sull’apposito flag dopo aver scritto uno stato) un messaggio che intende far visualizzare costantemente ai propri utenti avendo cura di inserire costantemente novità e, se tra le varie news ve ne fosse qualcuna di maggior rilievo, di segnalarla come notizia in evidenza così che la stessa prenda una porzione più grande della bacheca e sia maggiormente visibile.

Come acquistare su Facebook, Youtube, Twitter e Instagram

Per aumentare la propria visibilità sui social network, sia che si tratti di un profilo personale oppure di un profilo aziendale, è molto importante aumentare il numero di followers, in pratica il numero di utenti che seguono, che commentano e condividono i post. Ecco come comprare Followers grazie ad innovativi servizi di marketing e far crescere tutte le interazioni sociali.

Oggi le reti social consentono di raggiungere milioni di utenti, per avere una maggiore visibilità si possono Comprare Followers, sia su Facebook che su Youtube, sia per Twitter che per Instagram, uno dei canali social che sta riscuotendo maggiore successo soprattutto tra i più giovani. Instagram è infatti l’app delle fotografie, ma non solo. Sono infatti migliaia le aziende che hanno iniziato ad utilizzare questa rete social per veicolare informazioni promozionali tramite le foto, un contenuto in grado di colpire velocemente l’utente ed invogliarlo a condividere le informazioni. Tra le agenzie che offrono vari servizi per le aziende, la Magic Viral consente di comprare Followers Instagram, si potrà cosi far aumentare la visiblità della propria pagina aziendale e del proprio profilo per raggiungere un volume maggiore di interazioni e un maggiore visibilità.

E’ possibile comprare followers internazionali e like instagram, ci sono poi diversi servizi di marketing legati al mondo sociale, dai servizi per Facebook, Youtube, Google, Twitter. Il numero di followers rappresenta uno dei parametri importanti per la propria reputazione sulle reti social e per catturare la fiducia degli utenti nel presentare i propri prodotti e servizi.

Original Birth diventa social… come tutte le aziende dovrebbero fare!

original-birth

Per ogni guidatore, amante o no dei motori, la propria auto non è solo un mezzo capace di trasportarci da un punto A da un punto B, essa è sinonimo di libertà. Grazie alla propria automobile è possibile, nel preciso momenti in cui lo si desideri, evadere, guidare ed arrivare in qualsiasi luogo si voglia, in qualsiasi luogo capace di allietarci e ridarci tutte quelle energie, fisiche e mentali, perse, consumate nei caldi giorni lavorativi estivi.

Ogni automobile, però, per garantire affidabilità e sicurezza deve essere sottoposta a continui processi manutenzione, controllo e revisione.

Al fine di allungare quanto più possibile la vita della nostra vettura, bisogna sondare il corretto funzionamento di ogni singolo componente, meccanico e non. Soprattutto nel momento in cui risulti necessario sostituire uno o più componenti, è fondamentale rivolgersi ad aziende di produzione e ricambi auto di prima qualità, affidabili ed esperte.

Original Birth è azienda leader nel settore di prodotti automotive, ogni ricambio auto e progettato, prodotto ed offerto ai propri clienti in un contesto di massima professionalità e competenza. Ma il punto più importante per l’azienda è rappresentato dall’istaurare un solido rapporto di trasparenza e rispetto con i propri clienti.

Proprio al fine di fare ciò, Original Birth apre le porte ai vari social network. Tramite l’interazione prodotta, generata dalle pagine Facebook, Twitter, Google plus, Vimeo, Youtube e Linkedin, il cliente può davvero apprendere i valori aziendali ed accertarsi della professionalità ed affidabilità di Original Birth.

Potete restare sempre aggiornati circa le novità ed eventi aziendali, consultare subito i nuovi cataloghi prodotti ed ricevere immediatamente risposte ad ogni eventuale dubbio che voi possiate avere. Inoltre grazie anche all’app per cellulari, Original Birth sarà sempre accanto a voi.

Original Birth diventa social: professionalità e competenza ancora più vicine a voi.

Come inserire le scritte colorate facebook nella chat

Inserire le scritte colorate facebook nella chat sta diventando una mania per la stragrande maggioranza degli utenti del Social Network più famoso del web. I social network hanno contribuito a ridefinire in maniera radicale le regole della comunicazione: nel caso di Facebook, senza ombra di dubbi la rete sociale più utilizzata, le chat permettono di comunicare in real time con i propri contatti. Si parla di comunicazione istantanea ed immediata, soprattutto per via delle emoticon, che hanno il pregio di sintetizzare uno stato d’animo. Se desideri rendere più originale la tua comunicazione sul social network per antonomasia, con questo post ti suggerirò come inserire le scritte colorate nella chat di Facebook.

Per prima cosa clicca su questo link: potrai osservare in un post del blog http://trucchi-facebook.ihteam.net tutta una serie di codici corrispondenti alle lettere che potrai inserire nella chat del social network per antonomasia, ottenendo un risultato unico. Per fare un esempio: [[107015582669715]] = A,  [[116067591741123]] = B e via dicendo.

Come dichiara lo stesso autore del post citato, il metodo in questione per quanto riesca a centrare l’obiettivo, risulta un po’ troppo macchinoso.

Se desideri sapere come inserire le scritte colorate nella chat di Facebook, ti rimando ad un altro post del blog http://lucart98.altervista.org: dall’apposito campo, dovrai scegliere il tipo di alfabeto tra ASCII, verde, multicolore e blu. In seguito digita un testo nell’apposito spazio e visualizza in basso il corrispondente codice. Fai copia e incolla nella chat di Facebook ed otterrai un risultato sbalorditivo.

Ecco due soluzioni assai simili per inserire le scritte colorate nella chat di Facebook.

Provale e dicci pure la tua.

Pubblicare post del blog WordPress su Google Plus con WPGPlus

Chi possiede o gestisce un blog WordPress sa benissimo che condividere i post pubblicati sui vari social network è un modo molto semplice per fidelizzare i propri lettori/follower/iscritti e per aumentare il numero dei visitatori. Chi poi si serve di Google Adsense sa benissimo che condividere i post sui più rinomati social network è una […]

Il tag TITLE e i Social Network: alcune regole SEO da rispettare

Il titolo. Sempre il titolo. Quello che attrae, incuriosisce, affascina e tiene incollati i lettori allo schermo. Quello che trasforma i visitatori random in lettori fedeli e proni al feedback. Tuttavia, il titolo di un post non pertiene più soltanto al blog che lo ospita (vostro, o del blog sul quale avete pubblicato un guest […]

Ottimizzare il vostro profilo LinkedIn : 5 consigli

Photo Credit: Mario Sundar  I social network arrivano a noi in tutte le salse, ma LinkedIn supera tutti quanto a professionalità ed efficienza. Si tratta un social network tutto dedicato ai rapporti di lavoro, quindi non ci aspetteremmo niente di meno. Va da sé che ottimizzare il profilo su LinkedIn va tutto a vostro vantaggio, […]

Creare una copertina per Google+ online con CoverPhotoEditor

Google+, il social network creato da “Big G” ha attraversato delle vicende alterne: il suo debutto del 28 giugno 2011 ha rappresentato una piacevole novità nel mondo dei social network, visto che all’inizio, in piena fase test, era necessario l’invito. In questa prima fase, si è creata la giusta attesa per creare quel successo che […]

Postare su Facebook, Twitter e LinkedIn contemporaneamente con GrabInbox

I social network costituiscono un’opportunità non indifferente per i proprietari e per i gestori di blog e siti internet, danno che offrono ai lettori l’opportunità di condividere i contenuti che destano il proprio interesse. Coloro che utilizzano Google Adsense questo lo sanno benissimo. Con il post odierno intendo segnalarvi, GrabInbox, un valido servizio gratuito per […]

Pages: 1 2 3 4 5 6 Next