Archivio della categoria ‘Hard Disk’

Sincronizzare cartelle su hard disk gratuitamente con DSynchronize

Con l’articolo odierno vado a segnalarvi un valido programma, in grado di aggiornare il contenuto di una cartella e di portare a termine il backup dei file: mi riferisco a DSynchronize, il software gratuito per sincronizzare cartelle su hard disk. Compatibile con tutti gli OS Windows e di tipo anche portable, il che vuol dire che non è necessario installare assolutamente nulla sull’OS per utilizzare correttamente il programma, la mission di fondo di DSynchronize consiste nel sincronizzare cartelle su hard disk, oltre che su rete locale, su supporti ottici (come CD e DVD), sui dispositivi USB e, infine su server FTP.

Come è possibile portare a termine le operazioni appena citate? E’ sufficiente inserire la data e l’orario, oltre che una serie di specifici filtri.

Il ruolo di DSynchronize non si limita alla sincronizzazione di cartelle su hard disk (o su pendrive), perché come la maggior parte delle risorse in grado di effettuare quest’operazione, questo software freeware è in grado di avviarla in real time.

Qual è la logica di funzionamento di DSynchronize? Il programma va a confrontare la directory che l’utente ha selezionato con quella di destinazione: nel caso in cui le circostanze lo richiedano DSynchronize andrà ad eseguire gli aggiornamenti e le modifiche sulla seconda, rendendola  uguale alla cartella originaria.

Disponibile anche in italiano, DSynchronize è l’ideale per sincronizzare cartelle su hard disk

Link: DSynchronize

Clonare l’hard disk : EaseUs Todo Backup Free, programma gratuito

Se sei alla ricerca di un software in grado di copiare per intero tutto il contenuto dell’hard disk del tuo pc, beh lo hai trovato.

Con questo post, vado a segnalarti EaseUs Todo Backup Free, un programma gratuito per clonare il proprio hard disk che si rivelerà estremamente utile, impedendovi di perdere tutto ciò che è presente sul vostro disco. D’altronde si sa, minacce quali rottura, crash del sistema, virus e malware vari sono sempre in agguato.

Quali sono le principali caratteristiche di questo programma gratuito per clonare l’hard disk?

Vediamole a mo’ di elenco:

  • presenza di un’interfaccia grafica estremamente intuitiva e curata in ogni minimo dettaglio;
  • compatibilità con le principali tipologie di disco, fra cui IDE, SCSI, SATA I, SATA II, Firewire, USB (dischi dinamici inclusi);
  • copia delle partizioni;
  • copia del contenuto dei dischi non accessibili;
  • creazione di un CD boot;
  • supporto ai principali Files system, fra cui FAT12, FAT16, FAT32, NTFS, NTFS5;
  • alert qualora sul disco di destinazione lo spazio si rivelasse insufficiente.

Occorre precisare che EaseUs Todo Backup Free consente ai suoi utenti di copiare il 100% dei dati presenti sul propri hard disk. L’utente di EaseUs Todo Backup Free potrà inserire l’intero disco fisso rigido all’interno di un altro più capiente. Il backup è sicuro e non c’è perdita di dati, anche perché, come anticipatovi in precedenza, viene creato un CD boot, in grado di avviare il tutto dal lettore CD. Nel corso della creazione del file ISO da masterizzare, c’è anche un eventuale avviso nella circostanza in cui il CD non fosse in grado di contenere i dati. In questo caso, sarà opportuno ricorrere ad un DVD.

Peccato solo che il software in questione sia compatibile esclusivamente con i seguenti OS Windows: Windows 9x, ME, NT, 2000, XP, 2003, Vista, 7.

A titolo personale, EaseUs Todo Backup Free, il programma gratuito per clonare il proprio hard disk, è assolutamente da mettere nei preferiti.

Link: EaseUs Todo Backup Free

Creare, ripristinare e cancellare partizioni dell’hard disk con Wondershare Disk Manager Free

Qualora ricerchiate un software freeware per la gestione le partizioni dell’hard disk, vi consiglio di testare Wondershare Disk Manager Free.

Compatibile su tutti gli OS Windows a 32-bit, Wondershare Disk Manager Free dispone di un’interfaccia utente decisamente intuitiva, che vi consentirà di ottenere i massimi risultati dal proprio hard disk e, più precisamente di gestire le sue partizioni. Il tutto grazie a procedure guidate semplici da seguire. Sulla base delle esigenze di chi si serve di questo programma, si potrà creare, ridimensionare, rinominare, eliminare, copiare e nascondere le partizioni con estrema comodità.

Tra le caratteristiche principali di questo applicativo citiamo l’opportunità di effettuare la conversione di un’apposita partizione da FAT a NTFS o viceversa e quella di procedere con l’impostazione di una partizione attiva dalla quale avviare il sistema.

Prima di scaricare Wondershare Disk Manager Free, bisogna precisare che va fatta la sottoscirizione con l’indirizzo di posta elettronica, dallo specifico spazio, presente sulla sua pagina web, al semplice scopo di ricevere, via mail, il codice di attivazione del prodotto.

Portate a termine le operazioni, visualizzerete la schermata principale di Wondershare Disk Manager Free e, da questo momento, sarà possibile iniziare a nascondere una partizione privata, dove saranno presenti dati personali a cui non vuoi che acceda nessuno. Ti basterà un unico click con il tasto destro del mouse proprio sulla partizione che desideri nascondere e selezionare “Advanced > Hide” dal menu che compare.

Si aprirà in questo modo una finestra, dove sarà necessario fare un click sul tasto “Hide” e confermare il processo di nascondimento della partizione con un doppio click su “Apply” .

Se intendete visualizzare di nuovo la partizione nascosta, bisognerà eseguire lo stesso procedimento compiuto per nasconderla con l’unica differenza che invece di “Advanced > Hide” sarà necessario selezionare la voce “Advanced > Unhide” dal menu che vi verrà mostrato, dopo aver cliccato sulla partizione d’interesse con il tasto destro.

In sostanza, Wondershare Disk Manager Free è un ottimo programma per la gestione le partizioni dell’hard disk.

Link: Wondershare Disk Manager Free

Conoscere e misurare la velocità di lettura e scrittura dell’hard disk con Parkdale!

Obiettivo di questo articolo è quello di presentare ai nostri lettori un software freeware, compatibile con tutti gli OS Windows, la cui funzione principale consiste nell’analizzare la velocità di lettura e di scrittura del proprio hard disk (oltre che dei lettori CD e delle unità di Rete), visualizzando i risultati ottenuti in KB o in MB al secondo.

Sto parlando di Parkdale.

Nel momento in cui procederete con l’avvio del programma, subito potrete visualizzare tutte le unità accessibili attraverso Windows per cui l’utente semplicemente selezionare l’elemento che si intende esaminare e, solo in un secondo momento, cominciare il processo effettivo di analisi, al fine di poter monitorare i dati d’interesse.

Diciamo subito che Parkdale è un programma poli funzionale, ed in base alla singola esigenza dell’utente, il programma in questione offre l’opportunità di scegliere di eseguire il test della velocità di lettura e scrittura sia con (FileAccess) che senza (BlockAccess) il file system.

Un programma che vale davvero la pena di provare!

Controllare lo spazio occupato sull’hard disk con FolderVisualizer

Al giorno d’oggi gli hard disk sono decisamente più capienti rispetto a quelli di pochi anni fa. La motivazione è l’aumento dei dati medi sui propri dispositivi. In ogni caso, onde evitare di rimanere a corto di spazio sul tuo disco rigido, il consiglio che posso darti è quello di provare FolderVisualizer, un software freeware, che ti consentirà di conoscere il “peso” dei file e delle cartelle sul tuo dispositivo, individuando quelli che occupano più spazio.

Come funziona FolderVisualizer?

Beh. Per prima cosa fate click sul tasto “Scan Now” ed attendete i tempi della scansione dell’unità in questione, ovviamente connessi alla quantità di dati presenti. La lettura dei risultati presentati dal report sarà estremamente intuitiva, in quanto il layout visualizzato è quello di un grafico a torta, mentre sulla destra saranno presenti i dettagli specifici; altrimenti, potrete vedere quali sono i 100 file più “pesanti” che ingombrano il vostro disco fisso.

FolderVisualizer è inoltre in grado di esaminare anche le memorie esterne come USB, hard disk esterni, ecc.

Per scaricare questo software, fate click su “FolderVisualizer”.

Western Digital presenta la sua nuova tecnologia di archiviazione dati

Novità sul fronte della tecnologia di archiviazione dati. Il costruttore Western Digital ha ideato un rivoluzionario modo per archiviare dati sugli Hard Disk, metodo che promette di fornire fino all’11% in più di spazio. Questa nuova tecnica si chiama Advanced Format ed utilizza settori da 4KB invece di settori da 512 byte AF andando dunque […]

You might also likeclose