Di cosa si occupa una web agency?

webn001_strategie seo

Quando si parla di web agency si parla di una realtà relativamente recente, che si sta sempre più diffondendo, definendo e specializzando negli ultimi anni. Ma di cosa si occupa una web agency esattamente? Quali sono le figure professionali coinvolte e richieste in questo tipo di agenzie?

Formalmente una web agency si occupa di tutto quello che concerne la realizzazione e la promozione di un sito web, ma può interessarsi anche della produzione di web application piuttosto complesse. Al giorno d’oggi internet è diventato il più grande mercato esistente, e rappresenta un canale imprescindibile per chiunque voglia promuovere i propri affari e avere maggiore visibilità. Il minore o maggiore successo di un sito blog dipende da una miriade di fattori che andranno di volta in volta definiti e analizzati attentamente. A tal proposito rivolgersi a una web agency può essere un discriminante fondamentale per garantirsi una buona strategia di marketing e una valida autopromozione.

Tra i diversi servizi che una web agency può offrire all’utente, si segnala la scelta e l’acquisizione del dominio sul server. Il dominio è infatti l’identificativo di un server, e deve essere scritto in modo da essere facilmente memorizzato. A questo punto la web agency si può occupa della costruzione di pagine web, ma anche del servizio di aggiornamento e della manutenzione. Oltre che della realizzazione di pagine una web agency può occuparsi anche dell’allestimento di siti web, che in base alle richieste possono essere statici oppure possono essere dinamici e comprendere contenuti multimediali e molto altro. Una volta che la vostra pagina, o il vostro sito è pronto è molto importante promuoverlo. Anche se un sito possiede dei contenuti interessanti ed è stato creato tenendo conto di numerosi fattori che ne possono determinare il successo, è molto importante che esso sia facilmente accessibi
le da parte degli utenti. Anche di questo si occupa la vostra web agency di riferimento, e in particolare gestisce tutti gli aspetti che concernono la promozione del sito o della pagina in internet, e il posizionamento sul motore di ricerca. Dal momento che una web agency, come si è potuto vedere, si occupa di una molteplicità di aspetti essa deve necessariamente servirsi di un numero cospicuo di figure professionali. Una web agency seria deve necessariamente avvalersi di un web manager o in alternativa di un project manager, di un web developer, di un web designer, di un web architect, di un grafico, di un editore di contenuti, di un localizzatore e di un webmaster.

Un’agenzia che offra tutti i servizi illustrati ma che non disponga di questi professionisti, può essere non idonea per l’allestimento di un sito web o di una pagina di qualità. Per capire la necessità di affidarsi a figure professionali adeguate, vale la pena capire di cosa esse si occupano esattamente. Il web manager e il project manager ad esempio offrono un servizio di consulenza e di coordinamento dell’equipe assegnata al progetto. Colui che si occupa invece della stesura vera e propria della progettazione del sito è il web designer. Un web designer infatti fornisce le indicazioni per quel che riguarda la quella che dovrà essere la struttura e l’organizzazione generale del sito, definisce anche il layout e l’eventuale animazione. Il web designer è una figura fondamentale che può sostituire in caso di assenza il web manager, e confrontarsi con il cliente. Il principale collaboratore del web designer nelle rea
lizzazione di applicazioni web molto complesse è il web architect. Egli infatti lo può affiancare nella fase progettuale e integrare il suo lavoro dove necessario. Infine nella fase di realizzazione del sito sono necessari anche il web developer che si occupa di inserire script e della base di dati, e il grafico a cui è invece affidato il compito di inserire icone, immagini e animazioni, nonché tutto ciò che ha a che fare con quello che si vuole comunicare all’utenza attraverso l’impatto visivo. Infine una volta realizzato il sito sono necessarie persone che inseriscano i contenuti, e che curino e aggiornino il sito web o la pagina commissionata.

In questa categoria rientra l’editore di contenuti per il web, che in base al target di riferimento e alle indicazioni fornite dal cliente, rielabora in un linguaggio utile le informazioni che si vogliono trasmettere agli utenti. Il web master invece si occupa di revisione e aggiornamento. A questo punto il sito è pronto per essere promosso e inserito sui motori di ricerca, grazie al lavoro del localizzatore. Insomma creare un sito è una faccenda complicata, sempre meglio affidarsi a una web agency.

Nessun commento.

Lascia un commento