Come fare il Backup dei nostri SMS su Gmail

Possiamo salvare i nostri SMS trasportandoli nella nostra Scheda SD. Possiamo anche passarli su Google Drive. E non solo: anche di cellulare in cellulare. Ma non è finita qui la magia…possiamo anche passare questi messaggi direttamente nel nostro account di Gmail. Siete pronti a scoprire come fare grazie a questa guida?

Per prima cosa procuratevi l’App SMS Backup+ . Dopodiché andate nelle vostre impostazioni di Gmail relative al POP e l’IMAP. Al suo interno dovete attivare l’IMAP, che servirà per ricevere i nostri messaggi attraverso il programma.

Una volta installato ed avviato il programma, premete pure su Connect (o connetti) e selezionate il vostro account di Google con il quale avete attivato l’IMAP e volete che riceva i vostri SMS da salvare. Dategli pure tutti i permessi necessari se richiesto. Alla richiesta del programma d’effettuare il primo Backup, confermate e aspettate pazientemente. Ovviamente durante quest’operazione il cellulare ha bisogno d’una buona disponibilità di connessione dati (Wifi o 3G/4G che sia) se volete che il tutto venga concluso senza aspettare veramente troppo.

Nel frattempo potete controllare se i vostri messaggi stanno venendo effettivamente mandati al vostro account di Gmail. Tutti i messaggi verranno aggiunti sotto un tag o una cartella personalizzata che si chiama “SMS”. Tutti i vostri messaggi salvati hanno infatti quel nome come titolo. Fate caso che messaggi speciali o specifici, come gli MMS, non possono venir salvati con efficienza dal programma e questo può comportare dei messaggi corrotti o con un contenuto errato.

SMS Backup+ può anche darvi una mano per effettuare dei backup automatici. Ora che avete connesso il vostro account di Gmail con questo programma, potete infatti generare un backup a tempi predeterminati (da mezz’ora fino a ogni 24 ore). I messaggi che sono già stati mandati in Backup non subiranno la stessa operazione, quindi non preoccupatevi d’ottenere dei doppioni.

Nel caso in cui non vi troviate bene usando questo metodo vi consigliamo di comprare un bel telefono nuovo su Grepair.

Nessun commento.

Lascia un commento